12 settembre: “Per Marcite, Fontanili, Cascine, Laghi, Boschi e Prati” (Cronaca del Terzo Evento)

12 settembre: “Per Marcite, Fontanili, Cascine, Laghi, Boschi e Prati” (Cronaca del Terzo Evento)

Si è concluso, sabato 12 settembre 2020 verso le 12,30, il terzo incontro del ciclo di visite guidate “il magico mondo degli insetti”.  Una serie di incontri gratuiti che richiama la cittadinanza a riconnettersi con la natura. Organizzata dall’Associazione Amici Cascina Linterno con inizio alle 10,30, con il patrocinio del Municipio 7 e in Collaborazione con il Parco Agricolo Sud Milano.

Una passeggiata nel meraviglioso Parco delle Cave alla scoperta del mondo degli insetti, guidata dall’Entomologa Isabella Regazzi, che svela una realtà affascinante e piena di segreti, intrattenendo i visitatori con curiose informazioni sulle tecniche di sopravvivenza e sulle differenza tra le molte specie di insetti presenti sul percorso.

Un evento che invita la cittadinanza a riconnettersi con la natura e coinvolge con vivo interesse appassionati e non. Giovani, adulti e bambini. Un percorso che unisce tutti, che richiama all’ascolto e coinvolge nella bellezza che ci circonda. Che riavvicina alla perfezione del mondo che ci accoglie. Due ore che regalano nozioni scientifiche e storiche ma anche un momento di unione e aggregazione in una cornice, quella del Parco delle Cave e della Cascina Linterno, che trasporta in una Milano da riscoprire e amare.

L.C. – Associazione Amici Cascina Linterno
Miglior Associazione di Volontariato (Milano Storytelling Awards)

La mattinata è stata inoltre caratterizzata dalla visita a sorpresa di una squadra di agenti in borghese della Polizia di Stato, intervenuti per verificare le modalità anti Covid-19 (misura della temperatura, registro presenze, disinfezione mani, utilizzo mascherine e mantenimento della distanza) e la presenza dei dispositivi di sicurezza, in particolare in Chiesetta, necessari per garantire l’incolumità delle persone. Non è emersa alcuna irregolarità, a riprova della qualità dell’impegno che gli Amici della Linterno “mettono in campo” per garantire non solo l’alta qualità degli eventi ma, soprattutto, le condizioni ottimali per la sicurezza dei frequentatori.