8 marzo: “Sospensione delle Attività fino al 13 aprile – Questo Articolo contiene Ordinanze, Decreti e Leggi emessi dal Governo, dal Consiglio dei Ministri e dalla Regione Lombardia in tema di contrasto al Coronavirus”

Visto il perdurare della crisi Sanitaria, nel pieno rispetto delle misure scelte dal Governo e per tutelare la salute dei nostri Utenti e di tutti gli Amici di Cascina Linterno, comunichiamo che ogni nostra Attività presente in Calendario fino alla data del 13 aprile 2020 è sospesa e rinviata a data da destinarsi.

Con l’occasione ricordiamo le principali regole per evitare il contagio e per far regredire l’infezione da Coronavirus Covid-19: lavare spesso le mani, se possibile stare in casa e comunque evitare luoghi affollati cercando di rispettare la distanza di almeno un metro l’uno dall’altro, mantenere le principali regole di igiene sulle superfici domestiche.

PaZa – Associazione Amici Cascina Linterno
Miglior Associazione di Volontariato (Milano Storytelling Awards)

Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri – 8 marzo 2020 (CLIC qui)

Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri – 9 marzo 2020 (Clic Qui)

Ordinanza del Sindaco Giuseppe Sala per il Comune di Milano – 11 marzo 2020 (Clic Qui)

Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri – 11 marzo 2020 (Clic Qui)

Ordinanza del Ministro della Salute – 20 marzo 2020 (Clic Qui)

Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri – 22 marzo 2020 (Clic Qui)

Ordinanza del Ministero della Salute e del Ministero dell’Interno – 22 marzo 2020 (Clic QUI)

Ordinanza del Presidente della Regione Lombardia – 22 marzo 2020 (Clic Qui)

Decreto Legge 25 marzo 2020 n. 19 Gazzetta Ufficiale – Sostituisce tutti i DPCM emessi finora per fronteggiare l’emergenza coronavirus (Clic Qui)

Ordinanza dalla Protezione Civile – 29 marzo 2020 (Clic Qui)

Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri – 01 aprile 2020 (Clic Qui)

Misure di interesse del Cittadino – Proroghe e Sospensioni – 04 aprile 2020 (Clic Qui)

.

Sdrammatizziamo con una vignetta, ma manteniamo alta la guardia :