Lucciole-La Lusiroeula del Parco delle Cave – Nuovo Gruppo Facebook per la frequentazione consapevole del Parco delle Cave. Anche quest’anno, da metà maggio a metà giugno, gli Amici della Cascina Linterno organizzeranno una serie di serate nel Parco delle Cave per l’osservazione delle lucciole nel loro ambiente naturale e nel periodo di massima luminescenza. Lo straordinario successo delle passate edizioni impone di diversificare l’iniziativa in più serate per evitare il sovra affollamento in poche date. Come lo scorso anno verranno quindi predisposte due diverse modalità : • Giovedì 18 e 25 Maggio e 1, 9 e 15 Giugno con la “Piccola Lusiroeula del Parco delle Cave” su circuito a “anello” da Via Cancano a Via Cancano • Sabato 20 Maggio per la tradizionale “Lusiroeula del Parco delle Cave” da Via Cancano a Cascina Linterno con momento musicale sull’Aia al termine del tragitto. Come di consueto, gli Amici della Linterno saranno disponibili per garantire la conduzione della passeggiata, l’organizzazione dell’evento e la sua corretta pubblicizzazione. Ai membri di questo nuovo Gruppo viene invece chiesta la disponibilità a collaborare in particolar modo per garantire un efficiente “servizio d’ordine” lungo il percorso, azione indispensabile non solo per infondere tranquillità o assistere le persone che non conoscono il Parco ma, soprattutto, per “vigilare” discretamente affinché non vengano infrante o prese in scarsa considerazione le poche ma necessarie regole per non arrecare danni al suo delicato ecosistema: • limitare l’utilizzo delle torce a led e dei flash fotografici • evitare la cattura al volo delle lucciole • evitare di debordare dai sentieri per non calpestare quelle seminascoste nell’erba • camminare in silenzio e lentamente, per immergersi nella Natura fino a fondersi con essa. Nelle prossime settimane riceverete ulteriori info e dettagli da diffondere a più persone possibili (invitandole in primis ad iscriversi al Gruppo “Lusiroeula del Parco delle Cave”) per far crescere ancor più la già forte consapevolezza della grande fortuna di poter disporre, praticamente sotto casa, di un luogo magico e meraviglioso come il “nostro” Parco delle Cave.

Scarica Allegato