Domani, mercoledì 5 novembre 2014, a partire dalle ore 15, si terrà presso la Sala delle Colonne – Banca popolare di Milano – Via S. Paolo, 12 l’interessante incontro “World Rural Lanscapes” per l’elaborazione di una “Raccomandazione mondiale sul Paesaggio Rurale”, promosso dal Comitato Scientifico Internazionale per i Paesaggi Culturali ICOMOS-IFLA. Si parlerà anche di Cascina Linterno e del suo arcaico paesaggio agricolo, parte integrante del Parco delle Cave. Il territorio rurale è considerato dalle organizzazioni internazionali (ONU, UNESCO, FAO, IUCN, ICOMOS, IFLA, etc.) una risorsa economica, ambientale, sociale, scientifica e tecnica; esso è anche una risorsa culturale.Il governo del paesaggio rurale coinvolge molte competenze e politiche di settore e costituisce una sfida per le capacità innovative e culturali dei paesi. E’ da più parti avvertita sia in Italia che a livello internazionale, la necessità di una riflessione comune e di una convergenza su principi condivisi, ai fini di politiche di intervento consapevoli e efficaci, internazionali, nazionali e locali. L’iniziativa “World RuralLandscape Initiative” http://www.worldrurallandscapes.org si aggiungerà ai documenti di livello mondiale che riguardano il patrimonio storico e culturale (Carta di Venezia, 1964, Convenzione mondiale Unesco 1972, Documento di Nara 1994; ecc..) Il Comitato ICOMOS-IFLA è composto da un centinaio di membri di ogni paese del mondo, ed è organismo dell’ICOMOS per l’esame dei siti da inserire nella Lista del patrimonio mondiale dell’UNESCO. Nel 1981 lo stesso Comitato ha redatto la Carta internazionale dei giardini storici.

Scarica Allegato