XVII CORTEO STORICO MEDIEVALE DELLA SCUOLA MEDIA ‘BENEDETTO MARCELLO’ SABATO 18 MAGGIO 2013 dalle 10 alle 12. Con Sbandieratori, Tamburini, Musicanti e Giullari. Un evento assolutamente straordinario per Milano e non solo: un Corteo storico composto principalmente dai ragazzi, con la coppia Petrarca e Laura in testa, seguita dai tamburini, sbandieratori, musici e giullari, ma anche da nobili, armigeri, fratres Templari e prelati… Un bellissimo Corteo che si svolge non in un borgo medievale dell’Italia centrale, ma nella periferia a ovest di Milano e non per la prima volta bensì per il diciassettesimo anno consecutivo! È dal 1997, infatti, che gli oltre 250 ragazzi della Scuola Secondaria di 1°G “Benedetto Marcello” dell’Istituto comprensivo Luciano Manara, sfilano ogni anno per le vie di Quarto Cagnino per sottolineare il legame con la petrarchesca Villa Linterno – a ridosso del Parco delle Cave – da loro adottata nell’ambito di un progetto didattico europeo per la sua unicità milanese, quale presumibile grangia templare dipendente dall’hospitale di San Jacopo al Ristocano (XII sec.), in cui soggiornò Francesco Petrarca nel lungo periodo della sua maturità in cui fu ospite del Visconti (1353-61). Ogni anno il Corteo mantiene la sua continuità, arricchendosi di rappresentazioni, danze, spettacoli e nuovi costumi, grazie anche al coinvolgimento assiduo di genitori, ex genitori, nonni e amici che, con l’Officina del Corteo storico, assicurano un’imponente sartoria di abiti di foggia medievale ed accessori, e promuovono corsi specifici per tamburini, sbandieratori e giocolieri. PROGRAMMA DELLA MANIFESTAZIONE Quest’anno si allestirà il Corteo storico con partenza e arrivo alla sede scolastica in via Constant, 19. Ore 10 – inizio del Corteo; prima della partenza l’orchestra e il coro della scuola eseguiranno alcuni brani musicali. Percorso da Via Constant, 19 fino all’incrocio con Via Marx a sinistra fino a via Pio II, a destra in via Rossellini alla rotonda a destra in via F.lli Zoia, all’altezza del N° civico 95 (spazio antistante la Coop) con sosta per l’esibizione di sbandieratori, giullari e tamburini. Si prosegue fino alla civico n°10 e poi a destra in via Engels fino all’incrocio con Via Marx a destra, per arrivare all’incrocio con Via Constant a sinistra fino all’ingresso della sede scolastica. Alle ore 12 rientro a scuola e apertura della “Piazza della scuola”: luogo dei giochi e delle esibizioni di sbandieratori, tamburini, giullari, danzatori e teatranti. Dalle ore 10 alle 16 gazebo delle associazioni. Dalle ore 13 alle 16 rinfresco e giochi. Alle ore 16.30 chiusura della festa. Per informazioni e contatti: Scuola msm “Benedetto Marcello” 0288440649. Per ulteriori informazioni: Massimo de Rigo (CSA Comitato Salvaguardia Ambiente e Cultura) – GSM 3394448574 – email mderigo@gmail.com

Scarica Allegato